Ci Vuole Un Fiore [libro illustrato] – Sergio Endrigo

Catalogo

Bibliografia_CiVuoleUnFiore

Ci Vuole Un Fiore [libro illustrato]

Categoria:

Descrizione prodotto

Bibliografia_CiVuoleUnFioredi Gianni Rodari, Sergio Endrigo
disegni di Francesco Tullio Altan
ed. Gallucci Editore
© 2003

Euro 16,00
in allegato il CD con la canzone originale

La filastrocca più cantata nelle scuole materne ed elementari è interpretata dai colori di Altan in uno sgargiante libro illustrato. I disegni vivaci e allegri del papà della Pimpa animano le strofe della canzone scritta da Gianni Rodari per Sergio Endrigo, un successo ormai trentennale.
Alberi, tavoli, montagne e natura: ma prima di tutto ci vuole un fiore; per fare qualunque cosa, dice il testo, ci vuole un fiore. Cioè sentimento, amore, amicizia, naturalezza, allegria.
Le parole sono semplici, ma colpiscono nel profondo dei valori essenziali e insegnano il giusto senza annoiare. Non basta la piacevolezza del ritmo a spiegare il continuo favore incontrato da questa canzone.
C’è qualcosa di più: la forza della natura e l’importanza del suo rispetto, l’enunciazione di temi fondamentali e il gusto del gioco.

 

Autori

Gianni Rodari
(1920-1980). Ha scritto per i bambini le filastrocche più belle e mai una fiaba. I suoi racconti parlano del mondo reale, ma descritto con una fantasia prodigiosa. Cominciò a esercitarla sul lago d’Orta, orfano di padre a 10 anni. Studiò in seminario, poi fece il maestro e il giornalista. Benché abbia pubblicato libri per grandi, tutti lo ricordano per i testi dedicati ai più piccoli. Forse anche perché Gianni li ha sempre considerati lettori importanti, né più né meno dei loro genitori.
È stato il più amato scrittore per bambini degli ultimi 50 anni. Alcune sue opere, come la “Grammatica della fantasia”, sono considerate i pilastri dell’approccio moderno alla creatività per l’infanzia (e non solo). I suoi racconti e le sue filastrocche hanno fatto crescere generazioni di italiani e hanno conquistato una posizione importante nella storia della letteratura.

Sergio Endrigo
È nato a Pola nel 1933. La passione per la musica gli arrivò dal padre tenore. A 10 anni i primi guadagni: intonando La Donna È Mobile, in piedi su un tavolo dell’osteria. Ha fatto il facchino, il cantante nei caffè veneziani e, per 7 anni, l’intrattenitore di night club. Nel 1968 ha vinto il Festival di Sanremo in coppia con Roberto Carlos. La prima canzone per bambini era dedicata alla figlia Claudia. La scrisse Vinicius de Moraes, quasi per scherzo, e parlava del fedele pappagallo Paco.
Ci Vuole Un Fiore
nacque su richiesta di Sergio Endrigo. Nel 1974 il cantautore istriano dedicò ai bambini un intero album, che prese il nome proprio dalla canzone scritta con Rodari. L’adattamento della filastrocca colpì subito gli ascoltatori e da allora non ha mai smesso di essere un successo.

Francesco Tullio Altan
È nato nel 1942 a Treviso. Da piccolo sognava di progettare navi. Per un po’ ha studiato a Venezia e poi è emigrato in Brasile. A Rio De Janeiro ha cominciato a disegnare le prime figure per sua figlia Kika. Quando lei gli ha chiesto un cane, lui le ha regalato la Pimpa. I grandi lo conoscono anche per Cipputi e per le vignette pubblicate sui giornali. A Francesco piace molto disegnare con i bambini della sua Aquileia. Perché non si lasciano distrarre dal giudizio dei grandi.
È il più noto e apprezzato disegnatore italiano di storie per bambini. Suoi la Pimpa, Kamillo Kromo e tanti altri personaggi, di cui scrive anche i testi. Ma Altan è anche il più complesso e versatile autore di questi anni: capace di rallegrare i più piccoli con le sue tavole colorate e allo stesso tempo fulminare i grandi con le micidiali battute delle sue vignette “politiche” pubblicate dall’Espresso e da Repubblica.